Corsi di sub scientifici a Bologna

LABORATORIO DI SUBACQUEA SCIENTIFICA: TECNICHE D’IMMERSIONE PER IL RILEVAMENTO BIOLOGICO (Corso universitario)

loghiscintific
Ogni anno, a Marzo, Scientific Diving School offre supporto logistico, istruzionale e di salvamento all’Università di Bologna per la realizzazione del corso 37631 “Laboratorio di Subacquea Scientifica – Tecniche d’Immersione per il Rilevamento Biologico”, da 6 Crediti Formativi Universitari (CFU). Il corso prevede lezioni teoriche, pratiche in piscina e la realizzazione di un campionamento subacqueo in mare, un esame scritto a quiz e un esame orale.

Informazioni sul corso In questo corso gli studenti imparano le tecniche fondamentali per l’esecuzione di rilevamenti scientifici subacquei con le bombole (aria e miscela respiratoria artificiale, arricchita di ossigeno, denominata Nitrox). In piscina sono svolti esercizi di navigazione subacquea (elementi naturali, bussola e sestante subacqueo) e simulazioni di rilevamento (ad esempio: uso di cordelle metriche, quadrati di superficie nota e misurazioni biometriche) preparatori ai campionamenti che gli studenti dovranno successivamente eseguire in mare. Le lezioni teoriche comprendono argomenti di pianificazione delle immersioni subacquee con le miscele respiratorie aria e Nitrox, metodologie di campionamento, analisi statistiche dei dati. Nozioni pratiche e teoriche riguardano anche la prevenzione degli incidenti e il soccorso (rianimazione cardio-polmonare e salvamento subacqueo). Il corso termina con una immersione in mare per la realizzazione di transetti e raccolta di dati biometrici e di densità di popolazione di organismi bentonici.

Prerequisiti per la partecipazione al corso: – possesso di un brevetto di livello base rilasciato da una qualsiasi agenzia di didattica subacquea riconosciuta a livello internazionale (CMAS o WRSTC) – possesso di un certificato medico di sana e robusta costituzione in corso di validità (rilasciato entro un anno dalla data della fine del corso) – possesso della propria attrezzatura sub personale da snorkeling (muta 5 mm, calzari, pinne, cintura dei piombi, piombi, maschera, snorkel)

Attrezzature fornite: – Attrezzatura fornita in uso personale ad ogni studente: autorespiratore Nitrox (GAV, erogatore, bombola), bussola e sestante subacqueo, profondimetro, materiale per rilevamenti subacquei/transetti. – Altre attrezzature: manichino per le esercitazioni di rianimazione cardiopolmonare, analizzatore elettronico della miscela respiratoria, pallone di sollevamento, autorespiratore a circuito semichiuso (SCR rebreather, SPACE 40) facoltativo. Linee guida: le tecniche insegnate seguono le linee guida AAUS (American Academy of Underwater Science, CEN, ed ERC. Rilascio attestato: a chi supera l’esame di profitto, acquisendo i crediti formativi universitari, viene rilasciato un attestato di certficazione in lingua inglese, tipo formato brevetto sub, da presentare agli istituti di ricerca e subacquea scientifica internazionali che ne fanno richiesta. Per iscrizioni: scientificdiving @ marinesciencegroup.org

Programma – Ripasso degli esercizi base. – Visita presso fabbrica di attrezzatura subacquea ricreativa e tecnica e centro di ricarica Nitrox. – Teoria dell’immersione scientifica e rilevamento subacqueo. – Tecniche di navigazione subacquea e in superficie con l’uso di bussola e sestante subacqueo. – Realizzazione di transetti per rilevamenti di superfici note, con l’uso di cordella metrica, quadrato e calibro. – Teoria, pianificazione e pratica dell’immersione Nitrox. – Il coinvolgimento di cittadini volontari nei monitoraggi ambientali. – L’erogatore subacqueo: tipi, vantaggi, svantaggi, tecniche. – Utilizzo del pallone di sollevamento. – Tecniche di rianimazione cardiopolmonare (RCP). – Flora e fauna del Mediterraneo e la divulgazione biologica. – Prevenzione degli incidenti subacquei e salvamento subacqueo. – Rebreather: respirare senza bolle. Il vantaggio di riciclare l’aria. – Prova subacquea dell’autorespiratore a circuito semichiuso (facoltativa) – Realizzazione di un campionamento di coralli in mare, analisi statistica dei dati e presentazione di una relazione finale scientifica.

Laboratorio_rilevamento_sub_2014_350px
Laboratorio_rilevamento_sub2_2014_350px
torre_calafuria_350px

SCIENTIFIC DIVER 40 METERS (Brevetto internazionale di sommozzatore scientifico)

AAUS_logo_h114px
L’AAUS si occupa di educazione, ricerca, e sviluppo degli standard per le certificazioni e la pratica della subacquea scientifica sicura e produttiva. SDS è il primo ed unico Organizational Member AAUS in Italia.

Qui puoi leggere la lettera ufficiale di accettazione tra gli Organizationl Member dal presidente AAUS.

Qui puoi scaricare il manuale AAUS Marine Science Group.

Prerequisiti – Brevetto Rescue; Abilitazione alla somministrazione dell’ossigeno; 36 immersioni registrate; Attività di ricerca scientifica subacquea documentata

Integrazioni burocratiche – Certificato medico specialistico di idoneità all’attività subacquea; Application al Marine Science Group

Integrazioni teoriche – Storia e regolamento dell’AAUS Procedure di decompressione accettate; Esame neurologico rapido; Igiene chimica, sicurezza di laboratorio (uso di reagenti)

Integrazioni pratiche – Nuotare sott’acqua per 20 metri senza ausili al nuoto senza riemergere; Eseguire una sommozzata fino alla profondità di 3 metri; Nuotare in superficie per 365 metri con l’attrezzatura senza respirare dall’erogatore; Eseguire la FAA e il Narghilè come ricevente e donatore senza maschera

corso_aaus_350px
corso_aaus2_350px
SDS: Scientific Diving School – Scuola di Subacquea (corsi sub) e di immersioni scientifiche presso la piscina dello Stadio, Via Andrea Costa 174, Bologna. Corsi di Sub, a Bologna, brevetti subacquei internazionali, sia ricreativi che scientifici. Convenzionata con il Centro Universitario Sportivo Bolognese (CUSB). A Bologna il corso sub!